Livio e le sue fantastiche miniature

miniature

Livio e le sue fantastiche miniature

La montagna per l’uomo è da sempre una grande fonte di ispirazione. Tra le alte vette i pensieri e la creatività sono liberi vagare, esplorare nuove idee e raccontare storie bellissime.

Parlando di montagna e creatività non possiamo non parlarvi di Livio Mondin, ex muratore oggi in pensione. È di Pollone ed è un appassionato di rifugi, tanto da riprodurli fedelmente, nei minimi particolari attraverso le sue creazioni…

Ecco cosa ci ha raccontato di lui:
«La mia passione parte proprio dal Rifugio Coda, nel Biellese. Questo rifugio si trova sullo spartiacque tra la Valle d’Aosta e il Biellese: lungo le creste si gode di uno straordinario panorama sui monti Rosa, Bianco e Gran Paradiso e sulla catena alpina fino alle Alpi Marittime e Liguri.
Proprio da qui è partito tutto. Era il periodo tra il 1976 e il 1982 quando ero il gestore del rifugio.
L’ho vissuto in ogni suo minimo dettaglio. E così ho creato il mio primo rifugio in miniatura che ho donato alla proprietaria, la quale, non andando più al rifugio da tempo, mi disse: “Che bello così finalmente me lo posso vedere tutti i giorni!”»

E così nacque questa sua grande passione, che non si fermò mai.
Da allora riproduce rifugi, cascinali tipici del Biellese, baite d’alpeggio. Li riproduce tanto fedelmente quasi da sembrare fotografati. Sono creazioni ricche di di movimento e di particolari, come ad esempio le costruzioni pericolanti; uniche nel loro genere.

Il Mercatino è per lui come una grande famiglia.
Viene da sempre, da 17 edizioni; e dice che non può assolutamente mancare.

Non perdetevi Livio e le sue straordinarie miniature, ideali per idee regalo originali!!
Vieni a trovarci al Mercatino degli Angeli! Non mancare!

l1 l2 l3

Condividi questo post